sabato, Luglio 13, 2024
HomeVideogiochiStar Wars Jedi: Fallen Order, in una galassia vicina vicina finalmente viene...

Star Wars Jedi: Fallen Order, in una galassia vicina vicina finalmente viene svelato il logo

Star Wars, la saga cinematografica fantascientifica più apprezzata e popolare di sempre.

Fin dai suoi inizi, la fortunata serie di film viene declinata in più prodotti. Tazze, giocattoli, magliette e calzini; Star Wars è così apprezzato da essere ovunque ed esistere in qualsiasi formato.

Ovviamente non poteva assolutamente mancare il videogioco. Dai primi adattamenti Arcade, al più recente Battlefront II, la saga videoludica purtroppo non è fortunata quanto quella cinematografica.

A causa sia dell’incompetenza, sia di problemi interni alla società, ora responsabile dei videogiochi targati Star Wars, Electronic Arts.

Quest’ultima, però, ha recentemente rilasciato su Twitter il logo ufficiale del loro nuovo prodotto, Star Wars Jedi: Fallen Order.

La foto pubblicata mostra una spada laser in pessime condizioni, rafforzando la metafora di  un’era che svanisce.

Altro non si sa per ora riguardo al titolo, se non che appartiene al genere action e sarà giocabile in terza persona.

Malgrado alcuni trascorsi difficili per Electronic Arts, il videogioco potrebbe rivelarsi un bel gioiellino. Soprattutto se consideriamo che lo sviluppo del gioco è stato delegato a Respawn Entertainment, già autori di titoli di successo come Titanfall e Apex Legends.

Inoltre Chris Avellone, rinomato autore di giochi di ruolo di alto livello, si dedicherà alla storia e con un “lore”(folklore/background) così ricco come quello di Star Wars, la fantasia non gli mancherà di certo.

Il game director Stig Asmussen, sviluppa attualmente il gioco su uno dei migliori motori grafici in circolazione, l’Unreal Engine 4, il che contribuirà grandemente alla bellezza e verosimiglianza del titolo.

Star Wars Jedi: Fallen Order uscirà su PC, PS4 e Xbox One entro il 2019. Sarà presentato ufficialmente in occasione dello Star Wars Celebration Day, il 13 aprile. Quale migliore occasione per farlo?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME