Presto il “vero” documentario su Whitney Houston

0
Whitney Houston

La famiglia della cantante Whitney Houston, deceduta da un paio di anni, ha autorizzato la realizzazione del film documentario sulla vita dell’artista dalla fama mondiale. Sarà diretto dal premio Oscar, Kevin Macdonald (2000). whitney houston

Il regista scozzese ha una vasta esperienza sull’affrontare queste tipologie di pellicole. Infatti, ha diretto “Marley” sulla vita del re del raggae Bob Marley e “One Day in September” che, invece, ha descritto con cura la tragicità dell’evento pre-Olimpiadi di Monaco del 1972 dove ci sono state moltissime perdite di esseri umani. Secondo il giornale “Variety”, i parenti della cantante americana hanno trovato rispettosa l’idea del regista di puntare i riflettori sulla persona che in realtà era Whitney Houston senza sguazzare tra gli scandali piuttosto che sulla dipendenza dalla droga. Ecco perchè non hanno, invece, acconsentito alla pubblicazione dell’altro doocufilm “Whitney” che però, uscirà lo stesso. In questo caso il regista scelto è stato Nick Broomfield. Altro nome avvezzo alla rielaborazioni di miti della musica internazionale come ha fatto per i Nirvana con “Kurt & Courtney”.

Al momento, il documentario di Kevin Macdonald non ha ancora un titolo tanto meno una data di uscita, già, prevista. Si sa, unicamente, secondo delle indiscrezioni che ci saranno immagini, scritti, fotografie e video inediti della voce celestiale, che manca a tutti. Tra tutti i personaggi che interverranno durante il film ci sarà un momento davvero particolare, intenso, inaspettato e particolarmente commovente. Colui che l’ha scoperta e creata plasmadola fino a farla diventare l’artista che era, Clive Davis la saluterà come non ha mai fatto e ce la mostrerà in una modalità differente rispetto alla donna che abbiamo imparato a conoscere. Intanto, se leggendo quest’articolo vi è venuta un pò di malinconia potete decidere se ascoltare alcune tra le sue canzoni come il classico brano d’amore struggente “I will always love you” o vedere “The Bodyguard” con Kevin Costner (1992).

whitney houston